Demolisce l’auto ma viene venduta, 49edenunciato per sostituzione di persona

Demolisce l’auto ma viene venduta, 49edenunciato per sostituzione di persona

24 Marzo 2021 Off Di Redazione

Vittima dell’illecito una 49enne, a cui un concessionario ha consegnato il foglio falso della sua vecchia autovettura, vendendole una nuova auto e producendo un ulteriore atto falso poiché l’auto dagli accertamenti risulta venduta da una terza persona. La donna si è rivolta alla Polizia recandosi presso il Commissariato di P.S. di Sora per sporgere denuncia, in quanto si è vista recapitare la richiesta di pagamento del bollo relativo alla sua vecchia auto, che aveva consegnato per demolizione ad un concessionario di Cassino, dove aveva acquistato la nuova autovettura. Incuriosita dall’avviso di pagamento, la donna ha effettuato dei controlli scoprendo che l’auto non era stata demolita, ma venduta ad un uomo al prezzo di 500 euro, somma di denaro che non ha mai ricevuto. La denunciante si è accorta inoltre che il concessionario non le aveva consegnato il foglio di demolizione, ma il documento di vendita, su cui era apposta una firma a suo nome che disconosceva. Da accertamenti effettuati gli agenti del Commissariato sono risaliti ad un 56enne che annoverava numerosi precedenti specifici per reati di falso, riciclaggio, truffa ed associazione di tipo mafioso. Inoltre l’uomo non avrebbe nemmeno più titolo alla vendita veicoli, poiché la sua società è stata cancellata nel 2007, tuttavia il suo nome su internet è ben visibile come venditore di auto. Il personale del Commissariato ha provveduto a denunciarlo per sostituzione di persona, falso materiale e uso di atto falso.

Condividi