Esterni: qualche suggerimento per una illuminazione outdoor funzionale

Esterni: qualche suggerimento per una illuminazione outdoor funzionale

22 Ottobre 2021 Off Di Ermanno Amedei

Attualità – Gli ambienti esterni di una casa meritano di essere valorizzati con la giusta illuminazione: che si tratti di un terrazzo o di un giardino, c’è sempre bisogno di una luce ad hoc, che non solo garantisce una resa estetica ottimale e una scenografia piacevole, ma contribuisce ad incrementare anche gli standard di sicurezza nel corso delle ore notturne. È importante, però, scegliere con cura le lampade da esterno, che proprio per questo motivo devono essere impermeabili e resistenti al tempo stesso, ma anche assicurare elevati standard di efficienza energetica.

Come trovare la soluzione migliore

Ovviamente esistono diverse tipologie di lampade a cui si può fare riferimento per l’illuminazione per esterni. Al di là dello stile e dei gusti soggettivi, per essere certi di effettuare un acquisto indovinato è necessario tenere conto di molteplici aspetti pratici, a cominciare dal tipo di predisposizione elettrica che si ha a disposizione, e che può essere a suolo, a soffitto o a parete. Quindi, prima di tutto si deve pensare a dove la lampada dovrà essere posizionata: in un vialetto, in un portico, su una facciata, e così via. Dalla scelta della posizione dipendono anche altri aspetti, come per esempio il livello di esposizione alle intemperie. A questo proposito, è utile sapere che ogni lampada per esterno è identificata da una sigla IP accompagnata da due cifre, che indica il livello di protezione e corrisponde ai requisiti per la sicurezza che vengono soddisfatti.

Perché si compra una lampada per esterno

Infine, per essere sicuri di comprare la lampada per esterno migliore per le proprie esigenze, occorre pensare a cosa servirà e a quale funzione sarà chiamata a svolgere: è chiaro, infatti, che un tipo di illuminazione finalizzato a rendere più sicuro il passaggio sarà diverso rispetto a uno che serve a far luce su un terrazzo o su un patio destinati alla convivialità.

I vantaggi offerti dalle applique per esterno

Le applique per esterno sono lampade da parete che permettono di illuminare non solo il balcone o il terrazzo, ma anche il patio o l’ingresso di casa. Esse si fanno apprezzare per la loro capacità di generare una luce accogliente ma diffusa, ideale per le serate in compagnia e, magari, per un aperitivo outdoor. Inoltre, queste applique possono essere dotate di un sensore di presenza, per effetto del quale la luce si accende non appena si avvicina una persona. Diversi sono, invece, i sensori crepuscolari, grazie a cui la lampada si accende in automatico al momento dell’imbrunire.

Lampadadiretta: ecco dove trovare lampade per esterni di qualità

Lampadadiretta.it è l’e-commerce a cui si può fare riferimento per l’acquisto online di lampade per esterni basate sulla tecnologia led. Questo tipo di illuminazione, per altro, garantisce un impatto positivo sull’ambiente, perché consuma una quantità di energia decisamente inferiore rispetto all’illuminazione classica: il che si traduce in un notevole risparmio per le famiglie, ma anche per le aziende. In più, le sorgenti luminose a led proposte da Lampadadiretta sono prive di mercurio o di altre sostanze nocive e pericolose.

I lampioni

Proseguendo nella rassegna di soluzioni a cui si può fare riferimento per illuminare gli esterni, non si possono non citare i lampioni, ideali per l’illuminazione di grandi spazi e di giardino, ma anche di vialetti o altre aree di transito come l’ingresso del garage: lo scopo è, appunto, quello di rendere l’accesso notturno più comodo e più sicuro. I lampioncini che hanno un’altezza inferiore a 60 centimetri sono destinati più che altro a un utilizzo decorativo, mentre quelli a mezza altezza in genere vanno da un minimo di 1 metro e 20 a un massimo di 1 metro e 50: vi si può ricorrere soprattutto in presenza di balconi, di rami di alberi o di elementi strutturali della casa che possono costituire un ostacolo in altezza.

Le altre proposte

Il mercato, comunque, propone molte altre soluzioni per l’illuminazione degli esterni: per esempio i faretti da incasso, destinati a essere installati a pavimento o a parete e in grado di illuminare qualunque area; oppure i lampadari a sospensione per esterno, perfetti per un porticato o per un patio anche grazie alla loro capacità di illuminare in maniera uniforme e diffusa. Da non perdere i giochi di luce e ombra che si possono ottenere in base alla forma del diffusore. Infine, ecco le plafoniere da esterno, perfette anche in un garage o in una cantina, per un punto luce a soffitto compatto e discreto.