Truffatori in azione tra Alatri e Cassino, finti corrieri per alleggerire anziani

Truffatori in azione tra Alatri e Cassino, finti corrieri per alleggerire anziani

21 Novembre 2021 Off Di Ermanno Amedei

Cassino – E’ nel frusinate che sembra essersi concentrata l’azione di una banda di truffatori che prendono anziani come vittime.

Una decina sarebbero le segnalazioni di colpi messi a segno nel territorio di Alatri, ma molti altri sarebbero stati compiuti anche nel Cassinate dove il passa parola ha messo in guardia la gente.

Si tratterebbe della stessa banda dato che l’auto indicata dai malfattori sarebbe sempre la stessa: una Fiat Panda di colore scuro.

Il sistema è quello del finto corriere: un complice chiama l’anziano chiamandolo “nonno” o “nonna” dicendo che di lì a poco sarebbe passato uno spedizioniere o delle Poste per consegnare un pacco contenete un computer.

La vittima, pur di agevolare il nipote, non esita a pagare il finto corriere che, di lì a poco, bussa alla sua porta per consegnare un pacco contenete, invece, materiale di zavorra di nessuna utilità.

Le vittime vengono così alleggerite per cifre che vanno da poche centinaia fino a qualche migliaio di euro. Quando si accorgono di essere stati truffati, ormai è troppo tardi.

Del caso se ne stanno occupando le forze dell’ordine e, in particolare, i carabinieri che avrebbero già raccolto decine di denunce.

Ermanno Amedei