Categoria: Ausonia

26 Luglio 2017 0

Incidente stradale ad Ausonia tra suv e camion, tre feriti

Di Ermanno Amedei
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

AUSONIA – Nello schianto tra una macchina ed un camion da cava, sono rimaste ferite tre persone. L’incidente stradale è avvenuto poco dopo mezzogiorno ad Ausonia sulla via Ausente.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Castelforte che hanno dovuto mettere in sicurezza i mezzi per permettere agli operatori del 118 di soccorrere i feriti.

I rilievi del sinistro sono ancora al vaglio delle forze dell’ordine per stabilire come il suv, su cui viaggiavano le persone rimaste ferite, possa essersi scontrato con il camion e di chi le responsabilità.

Ermanno Amedei

18 Maggio 2017 0

SR Ausonia- Martedì riapertura al transito per il Ponte di Penitro

Di Comunicato Stampa

“Da martedì 20 maggio, con apposita ordinanza, procederà alla riapertura al traffico per i veicoli fino a 2 tonnellate a pieno carico e a senso unico alternato del ponte al km 29+300 della SR 630 Ausonia, in località Penitro. Ad comunicarlo Astral Spa che spiega che “Al momento, per motivi di sicurezza e in attesa dell’ultimazione delle lavorazioni propedeutiche alla riapertura, Astral Spa conferma la chiusura del ponte anche al transito pedonale e procederà, fino alla data del 20 maggio pv, all’installazione di barriere new-jersey agli imbocchi dell’infrastruttura, di due serie di barriere lungo il cavalcavia per restringere la carreggiata e ridurre la marcia dei veicoli al solo senso unico alternato. L’installazione di due portali metallici in acciaio agli imbocchi del ponte inibiranno il transito a camion e mezzi furgonati”. “Sono molto soddisfatto di aver potuto accogliere con la riapertura al traffico del ponte le istanze della cittadinanza di Formia – ha dichiarato l’Amministratore Unico di Astral Spa, l’ing. Antonio Mallamo – Tutto ciò è stato reso possibile dal costante e fattivo dialogo che si è instaurato, sul nascere della problematica, tra Astral Spa, il consigliere regionale Giuseppe Simeone e il sindaco di Formia Sandro Bartolomeo che si sono fatti interpreti delle richieste dei cittadini di Formia, dando vita a un momento di collaborazione tra le istituzioni. A loro va tutto il mio ringraziamento.” Immagine d’archivio

10 Novembre 2016 0

Ad Ausonia la Sottosezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri (Anc)

Di Ermanno Amedei

Ausonia – Sabato 12 novembre ad Ausonia sarà inaugurata la sottosezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

La cerimonia prevede alle 9 il raduno dei partecipanti al monumento ai caduti, con deposizione della corona dall’alloro. Sarà suonato Il Piave e Il Silenzio d’ordinanza dal trombettiere ufficiale dell’associazione.

Poi il corteo proseguirà in direzione chiesa di San Michele dove sarà officiata la santa messa dal reverendo Don Salomone. Dopo la celebrazione sarà intonata la Virgo Fidelis, santa padrona dell’Arma, dal coro polifonico della città di Ausonia.

A seguire ci sarà l’alzabandiera sul punto più alto del comune di Ausonia, sulla parte superiore del castello con l’inno nazionale.

La cerimonia continuerà con l’inaugurazione dei nuovi locali all’interno dell’ex casa comunale, rimessi a nuovo e dati alla associazione nazionale carabinieri, sottosezione di Ausonia.

Prima dell’inaugurazione ci saranno gli interventi delle massime cariche istituzionali provinciali e dei sindaci dei comuni limitrofi. Il fiduciario Roberto Pontarelli “esprime grande soddisfazione per l’apertura di questa sede dell’associazione, finalmente raggiungiamo un obbiettivo che ci eravamo prefissi due anni fa quando abbiamo iniziato questa avventura, voglio ringraziare l’amministrazione comunale di ausonia per i locali e tutti gli iscritti e simpatizzanti”.

28 Aprile 2016 0

Guai per una 59enne ad Ausonia. Denuncia per detenzione illegale di armi

Di Comunicato Stampa

Nella mattinata di oggi  ad Ausonia,  i militari della locale Stazione hanno deferito  in stato di libertà una 59enne del luogo poiché ritenuta responsabile del reato di “detenzione illegale di armi comune da sparo e relativo munizionamento”. I  militari operanti,  a seguito di accurata perquisizione domiciliare, rinvenivano e sequestravano una pistola a tamburo cal.32, un fucile cal. 410 con relativo munizionamento. 

26 Febbraio 2016 0

Spettacolare recupero del camion caduto nella scarpata, tre gru al lavoro – VIDEO

Di Ermanno Amedei

Ausonia – Tre gru, due private ed una dei vigili del fuoco, sono al lavoro in questo momento ad Ausonia per recuperare il mezzo caduto ieri pomeriggio in un dirupo mentre percorreva la superstrada Cassino Formia. Lo schianto è costato la vita al 45enne Daniele Treglia di Formia e al ferimento del suo collega 39enne.

Per tutta la notte la strada è rimasta chiusa al traffico e sarà riaperta non appena le condizioni di sicurezza verranno ristabilite. Il camion è stato imbragato e liberato dagli alberi con cui si è aggrovigliato e sta per essere portato sul livello della strada. Ermanno Amedei foto Antonio Nardelli articolo precedente

26 Febbraio 2016 0

Tir nel dirupo ad Ausonia. Disagi sulla Statale per il recupero del mezzo su cui viaggiava Daniele Treglia

Di Ermanno Amedei

Ausonia – Riprenderanno questa mattina le operazioni di recupero del camion che ieri pomeriggio è volato giù nel dirupo ad Ausonia costando la vita a Daniele Treglia il 45enne di Formia e al ferimento del suo collega 39enne di Minturno. Ieri l’elicottero Drago 55 e una gru dei vigili del fuoco, non sono riusciti a recuperare il mezzo perché lo stesso, nella rovinosa caduta, è rimasto aggrovigliato in più punti con gli alberi della scarpata. Serve, quindi, una squadra di personale esperto che liberi prima i rottami del camion dai rami. Disagi, quindi, sulla superstrada Cassino Formia che sarà chiusa per permettere le operazioni di recupero. Er. Amedei Gli articoli precedenti Secondo Primo

25 Febbraio 2016 0

Camion nella scarpata ad Ausonia, un morto ed un ferito grave. La vittima è di Formia – VIDEO

Di Ermanno Amedei

Ausonia – E’ drammatico il bilancio dell’incidente stradale di Ausonia. Uno dei due autisti è deceduto, mentre l’altro è stato elitrasportato a Roma. La vittima è il 46enne T.D di Formia mentre il ferito è un 37enne di Minturno e il loro camion, quello con il quale suono usciti di strada andandosi a schiantare a dopo un volo di circa 30 metri, viaggiava vuoto in direzione Formia. Prime notizie Al momento la superstrada Cassino Formia, resta chiusa al traffico e i rilievi del caso sono affidati ai carabinieri mentre la polizia stradale di Cassino si sta occupando della viabilità. I vigili del fuoco arrivati dai distaccamenti di Castelforte e di Cassino, stanno recuperando il mezzo con l’ausilio dell’elicottero Drago 55. Foto antonio Nardelli

25 Febbraio 2016 0

Camion fuoristrada ad Ausonia, volo di 30 metri. Si cercano i due autisti

Di Ermanno Amedei

Ausonia – Ha fatto un volo di circa 30 metri in una scarpata. Il bilico con due autisti, è uscito fuori strada poco prima delle 16.30, sulla superstrada Cassino Formia nel territorio di Ausonia. Sul posto sono arrivati mezzi di soccorso sia da Cassino che da Formia. I vigili del fuoco sono impegnati nelle operazioni di ricerca dei due autotrasportatori. Pare che uno dei due sia riuscito a lanciarsi dalla cabina mentre l’altro ne ha seguito il volo. A breve altri aggiornamenti. Er.Amedei Aggiornamento

7 Gennaio 2016 0

Lotteria Italia – a Ferentino premio da 50mila euro. A Cassino, Anagni, Castrocielo e Ausonia i biglietti vincenti dei premi di terza categoria

Di Ermanno Amedei

Come ogni anno l’estrazione del 6 gennaio dei ricchi premi della lotteria Italia è attesa con trepidazione. L’Epifania si porta via tutte le feste, ma regala come sempre tante emozioni. Il primo da 5 milioni di euro va al tagliando G 050111 venduto a Veronella (provincia di Verona). Il secondo da 2 milioni di euro va al biglietto Q 146948 venduto a San Nicola la Strada (provincia di Caserta). Il terzo premio del valore di un milione e mezzo di euro va al tagliando E 367077 venduto a Roma. Il quarto premio da 1 milione di euro va al tagliando N 235789 venduto a Varese . Il quinto premio da 500.000 euro va al tagliando M 115765 venduto a Como. Poi il sesto premio da 250.000 euro va al tagliando R 451283 venduto a Fabro (in provincia di Terni). Come tradizione ormai, la Ciociaria continua ad essere baciata dalla fortuna. Questa volta la dea bendata ha fatto tappa con un premio da 50.000 euro a Ferentino. Per i premi di terza categoria invece spuntano anche i nomi delle città di Cassino, Castrocielo, Ausonia e Anagni dove sono stati venduti i biglietti che ora valgono 25.000 euro. Di seguito tutti i numeri dei biglietti estratti: Premi da 50.000 euro.

Numero: N 059782 venduto a Roma Numero: F 045109 venduto ad Arzano (NA) Numero: M 304594 venduto a Perugia Numero: N 445032 venduto a Scandicci (FI) Numero: F 148712 venduto a Messina Numero: N 289700 venduto a Casorate Primo (PV) Numero: I 409005 venduto a Foggia Numero: I 336350 venduto a Mirabella Eclano (AV) Numero: G 136384 venduto a Novi Ligure (AL) Numero: P 300603 venduto a Marghera (VE) Numero: T 243656 venduto a Battipaglia (SA) Numero: C 101037 venduto a Caponago (MB) Numero: U 115098 venduto a Miglianico (CH) Numero: U 158462 venduto a Putignano (BA) Numero: B 016705 venduto a Bubano (BO) Numero: G 134970 venduto a Roma Numero: N 289766 venduto a Milano Numero: D 153712 venduto a Savignano sul Rubicone(FC) Numero: R 141740 venduto a Pietrelcina (BN) Numero: A 067796 venduto ad Albano laziale (RM) Numero: R 064565 venduto a Erbusco (BS) Numero: N 115963 venduto a Fiumicino (RM) Numero: P 088851 venduto a Ceriale (SV) Numero: N 355177 venduto a Ferentino (FR) Numero: M 436777 venduto a San Polo di Enza (RE) Numero: D 034185 venduto a Rapallo (GE) Numero: A 345519 venduto a Bologna Numero: C 021852 venduto a Orbassano (TO) Numero: C 135731 venduto a Roma Numero: N 329388 venduto a Magliano Sabina (RI) Numero: Q 159032 venduto a Grado (GO) Numero: I 094655 venduto a Roma Numero: B 119521 venduto a Ferrara Numero: R 199106 venduto a Salzano (VE) Numero: M 156008 venduto a Sant’Ilario d’Enza (RE) Numero: B 465873 venduto a Castrovillari (CS) Numero: I 466486 venduto a Erbusco (BS) Numero: G 230259 venduto a Passons (UD) Numero: N 034879 venduto a San Benedetto del T. (AP) Numero: A 265196 venduto a Concesio (BS) Numero: L 378690 venduto a Roma Numero: B 252586 venduto a Castiglione dei Pepoli (BO) Numero: I 348672 venduto a Livorno Numero: M 169752 venduto a Legnano (MI) Numero: B 143910 venduto a Erbusco (BS) Numero: P 183439 venduto a Borgone Susa (TO) Numero: T 359200 venduto a Roma Numero: T 232741 venduto a Falerone (FM) Numero: B 034878 venduto a Villa Pedergnano (BS) Numero: Q 429692 venduto a Torino di Sangro (CH)

Ecco i premi da 25.000 euro

Numero: C 096099 venduto a Belforte Monferrato Numero: Q 407599 venduto a San Severo Numero: F 232643 venduto a Boscoreale Numero: T 177394 venduto a Gualdo Tadino Numero: Q 277412 venduto a Roma Numero: I 066090 venduto a Sassuolo Numero: V 039489 venduto a Roma Numero: A 471541 venduto a Modena Numero: I 210872 venduto a Sant’Agata di Puglia Numero: C 147614 venduto a Bruzolo Numero: D 191373 venduto a Vimodrone Numero: O 060362 venduto a Riccione Numero: M 115490 venduto a Como Numero: I 058376 venduto a Napoli Numero: N 200127 venduto a Milano Numero: S 064836 venduto a Gallicano nel Lazio Numero: R 013424 venduto a Mondolfo Numero: A 032650 venduto a Civate Numero: G 255942 venduto a Leverano Numero: B 443351 venduto a Modena Numero: A 313151 venduto a Napoli Numero: N 376748 venduto a Novi Ligure Numero: P 143743 venduto a Tivoli Numero: D 445660 venduto a Modena Numero: D 319196 venduto a Roma Numero: F 047357 venduto a Verona Numero: O 243328 venduto a Somaglia Numero: B 489114 venduto a Frascati Numero: D 256737 venduto a Modena Numero: G 076395 venduto a Novara Numero: M 054555 venduto a Fermo Numero: T 499074 venduto a Reggio Emilia Numero: M 374901 venduto a Roma Numero: G 003281 venduto a Crotone Numero: G 178366 venduto a Mortegliano Numero: O 412656 venduto a Marigliano Numero: L 263042 venduto a San Giovanni in Persiceto Numero: M 066640 venduto a Sant’Omobono Terme Numero: T 490882 venduto a Moncalieri Numero: T 226283 venduto a Roma Numero: D 093268 venduto a Gello Numero: P 237945 venduto a Enna Numero: O 154887 venduto a Arese Numero: A 281581 venduto a Teano Numero: T 305255 venduto a Modena Numero: A 104044 venduto a Calolziocorte Numero: N 305094 venduto a Campogalliano Numero: M 126182 venduto a San Giuliano Milanese Numero: C 367375 venduto a Palermo Numero: P 011508 venduto a Palermo Numero: G 292660 venduto a Castelnuovo Berardenga Numero: O 009049 venduto a Cavallino Numero: E 446541 venduto a Anagni Numero: N 306011 venduto a Milano Numero: F 197598 venduto a Campagna Numero: L 144762 venduto a Corsico Numero: F 025460 venduto a Tavagnacco Numero: O 442583 venduto a Orbetello Numero: O 284725 venduto a Roma Numero: Q 221682 venduto a Gallarate Numero: D 083294 venduto a Pomezia Numero: N 158196 venduto a Roma Numero: B 189387 venduto a Aiello del Sabato Numero: D 388086 venduto a Mirabella Eclano Numero: I 346506 venduto a Marigliano Numero: O 223618 venduto a Cimitile Numero: P 094415 venduto a Vecchiano Numero: G 402022 venduto a Silvi Numero: B 089115 venduto a San Giorgio a Liri Numero: D 466869 venduto a Venezia Numero: C 053159 venduto a Vittorio Veneto Numero: P 474490 venduto a Milano Numero: D 019854 venduto a Ispra Numero: F 314383 venduto a Roma Numero: A 123399 venduto a Bologna Numero: B 126871 venduto a Napoli Numero: E 148463 venduto a Città della Pieve Numero: E 313634 venduto a San Nicola la Strada Numero: U 137916 venduto a Roma Numero: I 362979 venduto a Modena Numero: A 166240 venduto a Castrocielo Numero: G 194956 venduto a San Giorgio di Mantova Numero: E 243531 venduto a Giussano Numero: L 388855 venduto a Castelnuovo di Porto Numero: F 092557 venduto a Anagni Numero: U 148949 venduto a Binasco Numero: N 062649 venduto a Roma Numero: M 207280 venduto a Bagno a Ripoli Numero: E 139582 venduto a Salbertrand Numero: L 404730 venduto a Napoli Numero: P 034749 venduto a Lecco Numero: D 030541 venduto a Civate Numero: D 181028 venduto a Siena Numero: P 300910 venduto a Monte Sant’Angelo Numero: P 010447 venduto a Rapallo Numero: M 430533 venduto a Rezzato Numero: I 115044 venduto a Milano Numero: V 026909 venduto a Milano Numero: Q 360617 venduto a Domodossola Numero: Q 083061 venduto a Erbusco Numero: B 208271 venduto a Roma Numero: R 348177 venduto a Cassino Numero: B 210142 venduto a Nichelino Numero: P 023388 venduto a Roma Numero: R 476855 venduto a Roma Numero: L 175753 venduto a Grumello del Monte Numero: S 031407 venduto a Giulianova Numero: M 256708 venduto a Tolentino Numero: I 107057 venduto a Carpi Numero: M 109585 venduto a Imperia Numero: S 426394 venduto a Cimitile Numero: I 160583 venduto a Lecco Numero: Q 305046 venduto a Milano Numero: O 008892 venduto a Ispica Numero: S 327566 venduto a Ravenna Numero: I 256610 venduto a Lecco Numero: F 234719 venduto a Torino Numero: B 146317 venduto a Voghera Numero: N 191502 venduto a Napoli Numero: N 220054 venduto a Botticino Numero: M 499210 venduto a Modena Numero: L 139722 venduto a Zola Predosa Numero: B 118493 venduto a Carrara S. Giorgio Numero: A 029088 venduto a Castagnole delle Lanze Numero: L 029972 venduto a San Biagio di Callalta Numero: D 190355 venduto a Torino Numero: L 363000 venduto a Casalbuono Numero: M 230371 venduto a Vallo della Lucania Numero: S 432790 venduto a Ascoli Piceno Numero: E 436254 venduto a Francavilla Fontana Numero: T 271918 venduto a Firenze Numero: F 054549 venduto a Ausonia Numero: B 198127 venduto a Cerignola Numero: E 374557 venduto a Roma Numero: E 078386 venduto a Milano Numero: Q 098737 venduto a Osio Sopra Numero: P 113158 venduto a Termini Imerese Numero: D 079871 venduto a Metaponto Numero: P 477551 venduto a Torre Canne (Fasano) Numero: C 095973 venduto a Ferrara Numero: S 325682 venduto a Rosarno Numero: I 356754 venduto a Vicenza Numero: C 323324 venduto a Firenze Numero: T 241815 venduto a Lucignano Numero: B 151307 venduto a Todi Numero: P 472255 venduto a Roma Numero: P 035389 venduto a Mesagne Numero: P 206671 venduto a Roma Numero: P 176435 venduto a San Candido Numero: C 165510 Civitella Val di Chiana

Natalia Costa

17 Dicembre 2015 0

Ritrovato a Formia lo studente 17enne di Ausonia scomparso mentre andava a scuola a Cassino

Di Ermanno Amedei

Ausonia – Lo hanno trovato a Formia nascosto in una mansarda nella zona di San Giovanni. Di Gianfranco C., 17enne di Ausonia scomparso la scorsa settimana mentre andava a scuola a Cassino, non si avevano più notizie. Sulle sue tracce c’erano gli agenti del commissariato di Cassino diretti dal vice questore Cristina Rapetti e i loro colleghi del commissariato di Formia diretto dal vice questore Paolo Di Francia. Era lì, nella città del Golfo che ne era stata segnalata la presenza. Gli investigatori che già lo conoscevano per una precedente fuga, hanno pedinato e osservato gli spostamenti di persone che potevano sapere dove fosse. Questa mattina hanno bussato all’abitazione di una donna, incontrata per caso dal giovane, e che lo aveva ospitato. Tranquillizzato dagli agenti, è stato accompagnato a casa e affidato ai genitori.

Ermanno Amedei