Tag: 35enne

25 Settembre 2016 0

Omicidio in discoteca a Latina, 35enne ucciso a coltellate

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Latina – Un omicidio è stato compiuto questa notte nella  discoteca Felix di Latina durante la festa di compleanno della vittima. A morire sotto i colpi di coltellate è stato Maris A.,35 anni rumeno residente a Latina.

Tutto sarebbe accaduto alle tre circa quando, per cause ancora ignote, l’uomo è stato raggiunto da coltellate che sarebbero state inferte proprio all’interno della struttura. Del caso se ne stanno occupando gli agenti della Squadra Mobile di Latina diretti dal vice questore Antonio Galante. Proprio ieri l’uomo aveva compiuto il suo 35esimo compleanno e lo stava festeggiando nella discoteca. Al momento nessuno sembra essere stato fermato dagli investigatori della questura. Er. Amedei (foto repertorio)

7 Agosto 2010 0

Seminuda e con l’orsacchiotto 35enne a spasso sul tetto di casa rischiando di cadere

Di redazione

Il caldo, o forse un pizzico di follia o entrambe le cose, ha fatto si che oggi pomeriggio in via Sferracavalli a Cassino, una donna di 35 anni madre di una bimba di 5 anni, desse i numeri. Non è ben chiaro cosa volesse fare dal tetto della sua casa che sta proprio di fronte al carcere San Domenico di Cassino. Certo è che slip e reggiseno, con un orsacchiotto in mano e con in volto disegni tribali, ha attirato le attenzioni di molti e le preoccupazioni di chi ha pensato ad un suicidio. Sul posto, quindi, sono arrivati, vigili del fuoco, ambulanza e agenti di polizia. La donna che dal tetto si muoveva con frenesia rischiava, se non per scelta, di cadere accidentalmente. [nggallery id=162] E’ nata una lunga trattativa per tentare di convincerla a scendere. Lei farfugliava motivi poco chiari, ma testimoni avrebbero riferito che questa mattina, sempre “vestita” in quella maniera, avrebbe bussato al portone del carcere chiedendo la liberazione del marito. Alla fine, sarebbe stata convinta a scendere solo per fumare una sigaretta. Una volta rientrata dalla finestra, un vigile del fuoco ha chiuso il suo accesso al tetto e, quindi, è stata affidata alle cure degli operatori del 118 che l’hanno trasportata in ospedale a Pontecorvo per un ricovero nel reparto di igiene mentale. Ermanno Amedei ermadei@libero.it

24 Luglio 2010 0

Rapina a… colpi di testate. Arrestato un 35enne

Di redazione

Ha preteso soldi e, difronte al no, ha sferrato una testata in faccia al malcapitato rompendogli il setto nasale. I fatti sono accaduti lo scorso mese di giugno nel quartiere san Bartolomeo di Cassino e l’autore dell’aggressione è un 35enne, del posto individuato e denunciato dalla polizia del commissariato di cassino dopo circa un mese di indagini. In quell’occasione il 35enne, con vari precedenti penali alli spalle, avrebbe prima minacciato e poi duramente colpito un coetaneo che si rifiutava di consegnare i soldi che aveva indosso. Dope le percosse, l’aggressore è stato messo in fuga da un passante. A distanza di un mese gli uomini del vice questore Gianfranco Simeone lo hanno rintracciato anche grazie a riscontri fotografici e lo hanno denunciato. Ermanno Amedei

21 Marzo 2010 0

Sbanda e si cappotta con l’auto in una radura, ferito un 35enne

Di redazione

Uno sopaventoso incidente stradale si è verificato nel tardo pomeriggio di oggi a San Pietro Infine (Ce) sulla supestrada Venafrana che, dalla Casilina conduce direttamente in Molise. Si tratta di un 35enne molisano che, a bordo dell’auto, si dirigeva verso la Casilna quando, per cause ancora al vaglio dei carabinieri, ha perso il controllo della vettura e, evitando miracolosamente l’impatto con una albero, è finito in una radura a circa 50 metri dalla strada, ribaltandosi più volte. La vettura è andata completamente distrutta e, i soccorritorio giunti sul posto, lo hanno liberato dalle lamiere e trasportato uin ospedale a Venafro (Is). Er. Amedei

9 Dicembre 2009 0

Violenza negli stadi, 35enne colpito da Daspo

Di redazione

Ad un 35enne di Lanciano (Ch) è stato notificato, dalla questura, alcuni giorni fa, un D.A.S.P.O., il provvedimento amministrativo di pubblica sicurezza che impone a tifosi che si sono contraddistinti in episodi di violenza, il divieto di accedere a strutture sportive durante manifestazioni o partite. L’episodio incriminato risale qualche mese fa nel corso della partita Lanciano Perscara e il 35enne sarebbe stato identificato nei disordini successivi alla partita come autore di lancio sassi.

8 Novembre 2009 0

Schianto sull’A1, 35enne scaraventato sull’asfalto. Salvato dagli altri feriti

Di redazione

Uno schianto di tre auto in piena notte ha causato sull’autostrada Roma – Napoli il ferimento di cinque persone di cui uno in modo gravissimo. Il sinistro si è verificato a mezzanotte, circa, tra i caselli di Pontecovo e Cassino; a rimanerne coinvolte sono state una Citroen, un’Audi A4 e un’Opel Corsa. Sul posto si sono poratate subito tre ambulanze e tra i feriti era certamente più grave un 35enne di Napoli che, nel corso dello schianto, è stato scaraventato fuori dall’abitacolo. A salvarlo sono stati gli altri automobilisti che, seppur feriti, hanno segnalato la presenza sull’asfalto dell’uomo ferito, impedendo ad altre auto di investirlo ed ucciderlo. Classificato con un codice rosso il 35enne è stato trasportato a Roma e resta in condizioni disperate. Gli altri quattro feriti sono stati trasportati negli ospedali di Cassino e Pontecorvo. Er. Am.

9 Ottobre 2009 0

Si schianta con la moto, grave un 35enne

Di redazione

Si schianta con la moto contro un camion e rimane ferito in gravissime condizioni. Si tratta din un 35enne di San Vittore del Lazio (Fr) che questa mattina stava percorrendo via Di Biasio a Cassino. Improvvisamente un automezzo gli si è parato davanti e l’impatto è stato inevitabile. Il centauro ha riportato lo spappolamento della milza e, per questo, è stato ricoverato e operato d’urgenza nell’opsedale Santa Scolastica di Cassino. Le sue condizioni sono gravi e si sta pensando di trasferirlo a Roma. Er. Am.