Tag: ambulatorio

14 Maggio 2019 0

Apre a Rocca Priora ambulatorio odontoiatrico della Asl

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

ROCCA PRIORA –  “E’ stato attivato Presso la Casa della Salute di Rocca Priora l’Ambulatorio di Odontoiatria per vulnerabilità sociale e sanitaria”.

Lo si legge in una nota della Asl Rm6.

“Un servizio che è presente per la prima volta nel territorio dei Castelli: “Abbiamo fortemente voluto l’attivazione di questo ambulatorio”, commenta nella stessa nota il Direttore generale della Asl Roma 6, Narciso Mostarda, “perché la nostra priorità è investire in risorse umane e tecnologiche per la costruzione di una rete di servizi primari che tutelino la salute della popolazione più fragile”. “Il servizio – continua la nota -è rivolto ai titolari di esenzione ticket per reddito e ai pazienti in condizioni di vulnerabilità sanitaria con esenzione per le patologie definite dal dca n. 586/15. Gli aventi diritto possono prenotare la prima visita presso il Poliambulatorio della Casa della Salute di Rocca Priora (primo piano) lunedì, mercoledì, giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e martedì dalle ore 14.00 alle ore 16.00. Al momento della prenotazione è necessario esibire la tessera sanitaria, l’attestazione della condizione di avente diritto (verbale invalidità civile, tessera di esenzione ticket, mod. ODO 01) e il modello Isee in corso di validità. Alla prima visita l’odontoiatra deciderà le modalità di prosecuzione delle cure o l’invio ad altro servizio. Per maggiori informazioni rivolgersi al Poliambulatorio della Casa della Salute di Rocca Priora, al primo piano, il lunedì, mercoledì, giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e il martedì dalle ore 14.00 alle ore 16.00”.

19 Maggio 2009 0

Blitz del Nas, sequestrato un ambulatorio odontoiatrico

Di redazione

I carabinieri del Nas di Latina sequestrano un ambulatorio dentistico ad Aquino. I militari del nucleo anti sofisticazioni dell’Arma hanno fatto irruzione, questa mattina, all’interno dello studio dentistico situato nel comune di Aquino. I carabinieri hnno appurando che il professionista non aveva i requisiti per poter esercitare l’attività da odontoiatra. Gli uomini del capitano Minicelli, direttamente coordinati dal colonnello Felli, nel corso di una indagine condotta a livello nazionale, sono arrivati all’ambulatorio di Aquino riscontrano gravissime irregolarità tali da giustificare un sequestro cautelare di tutte le attrezzature utilizzate dal sedicente odontoiatra. La posizione del professionista è al vaglio della magistratura.