Tag: Rotondo

14 Maggio 2019 0

Tutto pronto per la 6° tappa del Giro d’Italia, Cassino-S. Giovanni Rotondo, giovedì 16. Sospesa attività didattica

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

CASSINO – Grande attesa per la 6° tappa del Giro d’Italia, edizione 102, che partirà da Cassino giovedì 16 maggio per raggiungere il traguardo di San Giovanni Rotondo. È la seconda volta che la prestigiosa kermesse ciclistica sbarca a Cassino, l’altra si era svolta. Per consentire il regolare svolgimento della partenza della tappa il Commissario, nella conferenza stampa di questa mattina, ha illustrato il piano di intervento per consentire il regolare svolgimento della gara. Il Giro d’Italia vedrà un gran numero di persone impegnate 176 corridori, oltre 200 automezzi, fra auto e moto ufficiali al servizio della corsa, della stampa, cineoperatori, fotografi, radio e televisioni, squadre corse. Il giorno 16 maggio resteranno chiuse alcune strade e piazze del centro cittadino, con sospensione della circolazione. Al tempo stesso resteranno sospese tutte le attività didattiche comprese sul territorio comunale e che riguarderanno le seguenti scuole: Asilo Nido, via Alfieri; Asilo Nido via Botticelli; Scuola dell’Infanzia Via Arno; Scuola dell’Infanzia Via Donizetti; Scuola dell’Infanzia Via Zamosch; Scuola dell’Infanzia Via Arigni; Scuola primaria “Pio Di Meo”; Scuola primaria “Enzo Mattei”; Scuola primaria “San Silvestro”; Scuola secondaria di 1° grado “G. Diamare”, sede di via Alfieri; Scuola secondaria di 1° grado “G. Conte”; Scuola secondaria di 1° grado “G. Di Biasio”; Istituto Professionale Industria ed Artigianato “A. Righi”, via Berlino; Liceo Classico “G. Carducci”, via Lombardia; Istituto Magistrale “Varrone”, viale Europa; Liceo Artistico, via G. Marconi; Scuola Paritaria A. Maria Lapini, Corso della Repubblica; Scuola Paritaria San Benedetto, via San Bertario; Scuola Paritaria Primavera dei Bimbi, via Lombardia; Scuola Paritaria Ansi, via Benedetto Croce.

F. P.

6 Settembre 2017 0

Pontecorvo: Rotondo saluta il colonnello Fortino che presto ricoprirà un prestigioso incarico a Palermo

Di redazione

Pontecorvo- “Questa mattina- ha affermato in una nota il sindaco Anselmo Rotondo- nel Palazzo comunale ho avuto l’onore e il piacere del saluto istituzionale del colonnello Massimiliano Fortino, comandante del gruppo guardia di finanza di Cassino. Un uomo delle istituzioni sempre professionale e corretto che tra pochi giorni lascerà il comando di Cassino per un prestigioso incarico a Palermo. A nome dell’intera amministrazione comunale e dalla Città di Pontecorvo- conclude il primo cittadino- ho rivolto un sentito grazie a Colonnello Fortino, augurandogli buona fortuna per la sua carriera professionale”

25 Marzo 2016 0

Pontecorvo – Decreto ingiuntivo da 1,2 milioni di euro, il sindaco: “Atti alla Gdf “

Di admin

Pontecorvo – Una tegola da un milione e 276 mila euro. Questo l’importo che una ditta che ha eseguito i lavori nella zona di Rio Canalello – San Martino, ha richiesto al comune di Pontecorvo.

“Si tratta di una richiesta pervenuta all’ufficio affari legali del comune di Pontecorvo tramite un decreto ingiuntivo. I lavori per il recupero del dissesto idrogeologico risalgono all’anno 2008 (giunta Roscia), sono stati collaudati nel 2012 (Giunta Notaro). A quanto ci risulta da una relazione preliminare chiesta agli uffici preposti nulla dovremmo dare alla ditta, perché il tutto è stato già saldato, per cui attendiamo la relazione definitiva degli uffici, nel frattempo nei termini di legge ci sarà la formale opposizione, ma non è tutto perché l’intero fascicolo concernente i lavori di rio Canalello saranno consegnati agli investigatori della Gruppo della Guardia di Finanza di Cassino. Riteniamo doveroso fare piena luce su tutti gli aspetti concernenti un appalto di circa 3 milioni di euro”. Lo comunica il sindaco Anselmo Rotondo in una nota stampa.