Allarme soldi falsi, il fenomeno è in crescita

24 aprile 2009 0 Di redazione

Soldi falsi, è allarme a Cassino. Gli agenti del commissariato di polizia stanno lavorando sul fenomeno che sembra in larga diffusione. Giovani napoletani, disoccupati ed incensurati, arrivano in città con malloppi di banconote false e tentano di piazzarle nelle casse di ignari commercianti. Banconete che al mercato nero di Napoli si troverebbero di tutti i tagli e di tutti i prezzi. Una cinquata euro “ben fatta” arriva a costare tra gli otto e i dieci euro. Il che, vuol dire, che se piazzata in un bar, per pagare un caffè, rende circa 40 euro di resto “pulito” e soprattutto di valuta regolarmente spendibile. Una traffa sulla qualle gli agenti del commissariato stanno lavorando e avrebbero già fermato una ragazza partenopea coin in tasca proprio 5 banconote da 50 di buonissima qualità.