Banconote da “20” falsi, arrestato un napoletano

9 aprile 2009 0 Di redazione

Comprava spendendo esclusivamente banconote da 20 euro. Ne ha lasciate tante in giro e numerose sono state le denunce arrivate dai commercianti. Controlli, indagini e accertamenti svolti dalla guardia di finanza di Sora hanno permesso di individuare un uomo di origini napoletane. La sua perquisizione ha fruttato il ritrovamento di 620 euro contraffatti ed è stato tratto in arresto. Le banconote false di ottima fattura e di piccolo taglio erano idonee a tranne in inganno gli ignari commercianti o i soggetti che venivano in contatto con il soggetto arrestato. L’azione della Guardia di Finanza, nello specifico settore, è stata intensificata a seguito delle numerose segnalazioni pervenute circa le spendita nel territorio ciociaro di euro falsi.