Finisce a coltellate un litigio tra giovani

4 agosto 2009 0 Di redazione

Prima le parole, poi le coltellate. Il fatto di sangue è avvenuto in un bar di Veroli (Fr) in località Crocifisso. Due 21enni del posto hanno iniziato a litigare per futili motivi. Il diverbio non ha tardato a trasformarsi in violenza fino a quando Mirko P. già conosciuto alle forze dell’ordine, non ha impugnato un colte3llo a serramanico del genere proibito e lo ha conficcato nel torace del suo antagonista. Il giovane soi è allontanato dal coetaneo e nel frattempo, qualcuono ha allertato i carabinieri. Giunti sul posto i militari hanno provveduto a soccorrere il ferito che è stato trasportato in ospedale a Frosinone, mentre il suo aggressore, ancora in possesso dell’arma, è stato arrestato e resta in attesa del processo per direttissima previsto per domani.
Er. Am.