Occupano un alloggio popolare; cacciati e denunciati

16 agosto 2009 0 Di redazione

Pugno duro contro le occupazioni abusive di alloggi popolari. I carabinieri di Piedimonte San germano, agli ordini del capitano Adolfo Grimaldi e diretti sul campo dal maresciallo Gennaro Raucci, hanno eseguito ordinanza di sequestro, emessa dalla procura di Cassino, di un alloggio popolare occupato dalla coppia di coniugi D’A.A. 39enne e Q.I. 33enne di Piedimonte. Da circa una settimana, avevano occupato abusivamente un alloggio di edilizia popolare di nuova realizzazione ed in fase di ultimazione. Il magistrato della procura di Cassino ha emesso un decreto di sequestro preventivo dell’immobile, immediatamente eseguito con conseguente allontanamento dei prevenuti che sono stati denunciati per “concorso in occupazione abusiva di alloggio popolare”.