Getta la cocaina, poi la rivuole, poi tenta di scappare; arrestato un 31enne

7 settembre 2009 0 Di redazione

Ha visto i carabinieri e ha gettato la droga dal finestrino, poi, quando i militari l’hanno trovata e raccolta, lui li ha aggrediti ed ha tentato la fuga. Una serata rocambiolesca quella per Massimiliano B. 31 anni di Piglio (Fr). L’uomo, prima di essere fermato a bordo della propria autovettura nel corso di un posto di controllo, ha gettato dal finestrino del veicolo un involucro in cellophane che, immediatamente è stato recupoerato recuperato dai carabinieri. Si tratta di 2,60 grammi di cocaina.
Nonostante l’evidenza dei fatti, il 31enne ha tentato invano di sottrarre lo stupefacente usando violenza nei confronti dei militari dandosi, poi, a precipitosa fuga a bordo della propria autovettura. Dopo un breve inseguimento è stato bloccato ed assicurato alla giustizia, dopodichè è stato associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.