Rapinatori in erba assaltano l’ufficio postale

15 settembre 2009 0 Di redazione

Due rapinatori in erba, ieri, hanno assaltato l’ufficio postale di Marina di San Salvo (Ch). Il nervosismo ha giocato loro un brutto scherzo che ha permesso alle forze dell’ordine di intervenire in tempo per arrestarli. Si tratta di Mirko Bocola di 20 anni e T.M. di 16 anni entrambi di Apricello in provincia di Foggia. Poco dopo l’apertura dell’ufficio postale, alcuni passanti li hanno notati mentre passeggiavano nervosamente davanti all’ingresso,proprio come avrebbero fatto due rapinatori in attesa di trovare il coraggio per entrare e minacciare i cassieri. Quando il coraggio è stato trovato, qualcuno aveva gia informato le forze dell’ordine che sono arrivate sul posto proprio mentre i due entravano e, armati di un coltello e con il volto coperto dai passamontagna, hannop intimato alla cassiera di consegnare i soldi. Inutile il tentativo di fuga, i due sono stati arrestati per tentata rapina.