Rubano un portafogli, due donne in manette

25 novembre 2009 0 Di redazione

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Filignano hanno proceduto all’arresto di due donne romane, 39 e 40 anni, ritenute responsabili del reato di “furto aggravato in concorso”. L’operazione è scaturita dalla segnalazione di furto del portafogli subita dalla dipendente di una struttura alberghiera di Pozzilli ove le due donne avevano preso alloggio.
Tale segnalazione ha determinato un immediato intervento della pattuglia dei Carabinieri della stazione che ha fermato le donne mentre stavano per abbandonare la struttura.
Gli accertamenti effettuati hanno permesso di accertare che le malfattrici, poco prima, si erano appropriate del portafogli della dipendente dell’albergo asportandolo con destrezza la sua borsa.
Il portafoglio contenente una cifra di oltre 400 euro è stata restituito alla legittima proprietaria. Le arrestate sono state associate presso la casa circondariale di Chieti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.