Schianto sull’A1, 35enne scaraventato sull’asfalto. Salvato dagli altri feriti

8 novembre 2009 0 Di redazione

Uno schianto di tre auto in piena notte ha causato sull’autostrada Roma – Napoli il ferimento di cinque persone di cui uno in modo gravissimo. Il sinistro si è verificato a mezzanotte, circa, tra i caselli di Pontecovo e Cassino; a rimanerne coinvolte sono state una Citroen, un’Audi A4 e un’Opel Corsa. Sul posto si sono poratate subito tre ambulanze e tra i feriti era certamente più grave un 35enne di Napoli che, nel corso dello schianto, è stato scaraventato fuori dall’abitacolo. A salvarlo sono stati gli altri automobilisti che, seppur feriti, hanno segnalato la presenza sull’asfalto dell’uomo ferito, impedendo ad altre auto di investirlo ed ucciderlo. Classificato con un codice rosso il 35enne è stato trasportato a Roma e resta in condizioni disperate. Gli altri quattro feriti sono stati trasportati negli ospedali di Cassino e Pontecorvo.
Er. Am.