Un comitato per mantenere il terremoto sotto controllo

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. L’idea propostadall’Associazione Verde Liri, è buona.
    Ma prima di disperdere le risorse e creare doppioni, è giusto documentarsi.
    Le strumentazioni di cui si parla nell’articolo su citato, esistono già e funzionano h24.
    Non solo, è già in itinere la installazione di stazioni di rilevamento sismico in tutta la Valle del Liri.
    L’osservatorio Geofisico del Liri ne è il promotore. Peccato che non è stato invitato a tali dibattiti.
    Cordialità.

  2. …vorrei Aggiungere al commento precedente, per chi non è del settore, che troppi strumenti, diventeranno inutili doppioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *