Terremoto in Abruzzo, acceso l’albero di Natale donato dalla Val d’Aosta

9 dicembre 2009 0 Di redazione

Si sono accese oggi pomeriggio le 308 luci, in memoria delle vittime del sisma, che addobbano l’albero di Natale donato alla città di L’Aquila dalla Regione Valle d’Aosta. Il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Guido Bertolaso, ha letto un messaggio di vicinanza alla popolazione aquilana inviato a nome della comunità valdostana dal Presidente della Regione Autonoma Valle d’Aosta, Augusto Rollandin.
Tra i molti i bambini presenti con i genitori al momento dell’accensione, che si è svolta davanti al nuovo complesso scolastico di via Ficara, è stata la piccola Sara a premere il bottone che ha illuminato l’albero, segnando idealmente l’inizio delle Festività natalizie nella città a otto mesi di distanza dal terremoto.