Un’ordinanza comunale vieta la vendita di alcool ai 16enni

26 gennaio 2010 0 Di redazione

Niente alcool ai minori di sedici anni. Lo ha stabilinito con un’ordinanza il sindaco di Ortona (Ch). Tutte le attività ristorative residenti sul comune non potranno vendere alcolici, tantomenono super alcolici a ragazzi di età inferiore ai 16 anni,. Per loro è vietata anche la detenzione di bevande dal grado alcolemico elevato. Una iniaziativa forte motivata, fanno sapere dal comune, da un fenomeno dell’alcolismo crescente e preoccupante, in particolar modo proprio tra i giovanissimi. Insomma, alcool trattato come la droga.