Attivato uno sportello di assistenza per gli immigrati

25 febbraio 2010 0 Di redazione

Con l’attivazione dello “sportello immigrati” il Comune di Serrone (Fr) offre un ulteriore servizio di riferimento per l’intero territorio. Attivato dal Distretto Socio-Assistenziale A e dal Comune, in collaborazione con la Cooperativa Sociale “In Movimento” di Ferentino, lo Sportello Immigrati svolge funzioni di informazione e consulenza ai cittadini stranieri, fornendo un servizio gratuito di assistenza per le pratiche relative allo status dei cittadini stranieri e per tutti gli aspetti relativi ai permessi di soggiorno, ricongiungimento familiare, alla cittadinanza e ai rapporti con le istituzioni e i pubblici uffici. Ogni martedì, dalle 15.30 alle 17.30, al piano terra della sede comunale di via Alcide De Gasperi, operatori qualificato sono a disposizione non solo dei cittadini stranieri ma anche degli operatori dei servizi, dei rappresentanti di enti e associazioni e di chiunque voglia avere assistenza o informazioni sul complesso sistema di procedure e norme che riguardano l’immigrazione e sull’accesso ai servizi presenti sul territorio.
“Un punto di riferimento – spiega il sindaco Maurizio Proietto – per tutto il territorio che consentirà di dare risposte alle esigenze dei molti cittadini stranieri che vivono in questa zona, guidandoli nella fruizione di servizi e dando loro assistenza nella composizione delle pratiche”. “Stando vicini agli stranieri – aggiunge l’assessore ai servizi sociali, Natale Nucheli – possiamo essere più presenti sull’insorgere di eventuali criticità da affrontare e risolvere in tempi brevi e prima che si arrivi a situazioni più delicate”.

SEDE: Comune di Serrone, Via Alcide De Gasperi
ORARIO: Martedì dalle ore 15:30 alle ore 17:30
TELEFONO: 0775-523064 FAX 0775-523271

Obiettivi
 Facilitare l’utenza straniera nella conoscenza delle procedure e norme vigenti in Italia e guidarli nell’accesso ai servizi del territorio anche grazie alla presenza di mediatori di lingua madre i lingua veicolare;
 Collaborare col personale comunale, in particolare con le assistenti sociali e servizi anagrafici;
 Favorire il lavoro di rete con le forze del volontariato e la circolazione delle informazioni;
 Monitorare il fenomeno migratorio con particolare attenzione all’integrazione dei minori e delle nuove famiglie nel nostro territorio;

Cosa offre
 Accoglienza, orientamento ed accompagnamento ai servizi offerti dal territorio;
 Assistenza alla compilazione di domande per il rilascio, rinnovo, aggiornamento dei permessi/carte di soggiorno e monitoraggio delle procedure;
 Informazioni su tutte le procedure riguardanti l’immigrazione (ricongiungimento familiare, flussi migratori, visti, contratti di soggiorno, equipollenza dei titoli di studio, ecc.).

A chi si rivolge:
– a cittadini stranieri e italiani;
– a operatori dei servizi;
– a rappresentanti di enti ed associazioni;
– a tutti coloro che sono in contatto con il mondo dell’immigrazione e vogliono saperne di più.