Omicidio Mollicone: Guglielmo stringe la mano a Belli, ma il killer resta libero

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. luigi tallino ha detto:

    Ma come, Guglielmo Mollicone ha dichiarato per più di quattro anni che era Belli l’assasino della figlia ed ora lo nega, addossando le colpe ad altri?
    Perchè non ammette di essersi sbagliato e chiede scusa al pover carrozziere di Arce che si sciroppato 18 mesi di galera?

  2. albero roberna ha detto:

    Ricordo che Mollicone Gugliemo si costitì parte civile contro Belli e volev un milione di euro perchè Belli era per lui l’assassino di Serena, e ora ora, dice che non è vero. Povera Italia!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *