Soffoca mangiando un pezzo di carne, così è morta una 45enne

27 maggio 2010 0 Di redazione

Una 45enne di Sgurgola (Fr) è morta oggi a Roma mangiando una fettina di carne alla Caritas. La donna indigente, insieme al compagno, era solita recarsi a Roma e, poi andare a mangiare alla mensa della Caritas. Il dramma si sarebbe consumato quando la donna stava mangiando un pezzo di carne e ad influire sull’accadutoè stato certamente anche la cattiva dentatura della donna che non le permetteva di masticare bene. La carne gli sarebbe rimasta sospesa nella gola soffocandola. Immediati i soccorsi ma, purtroppo, è morta mentre la trasportavano in ospedale.
Ermanno Amedei
ermadei@libero.it