Mazzata Tarsu, Sebastianelli (PdL): “Il Comune revochi gli avvisi di accertamenti”

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Giuseppe ha detto:

    Carissimo dott. Sebastianelli

    Relativamente al suo articolo pubblicato in rete

    “Il Comune revochi gli avvisi di accertamento”

    Secondo i funzionari del mio comune è Inesatto che lei scriva che:

    “…l secondo concernente l’inserimento degli anni 2005 e 2006, per i quali è evidente che i tre anni nei quali può essere eseguito l’accertamento stesso sono stati superati, perché la norma del 2007 non può essere retroattiva se non è favore dei cittadini….”

    “…pretesa di “accertare” il 2005 e il 2006 per i quali sono decaduti i termini…”.

    Infatti, avendo avuto un proveddimento di Accertamento e di Irrogazione delle Sanzioni x TARSU 2006 notificato il 9 dicembre 2010 relativo a Infedele denuncia, secondo i funzionari risulta perfettamente valido e non decaduto….

    La prego di dare nel suo articolo maggiori delucidazioni onde evitare speranze in noi poveri contribuenti di poterci difendere da questi accertamenti…

    Cordiali saluti
    Giuseppe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *