Stipultata una convenzione tra Ordine dei commercialisti e università

1 Dicembre 2010 Off Di Comunicato Stampa

I dottori commercialisti e gli esperti contabili cassinati, che intendano
intraprendere uno dei corsi di laurea attivi presso la Facoltà di
Giurisprudenza dell’Università di Cassino, possono ottenere il riconoscimento
di crediti formativi, in base alle esperienze professionali e formative già
maturate nell’espletamento della professione. E’ l’effetto concreto della
convenzione – sottoscritta nei giorni scorsi presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Cassino – dal professor Ciro Attaianese e dal dott. Giuseppe Tedesco, rispettivamente rettore dell’Università degli Studi di Cassino e presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili del circondario del Tribunale di Cassino.
I contenuti del protocollo sono stati ufficialmente presentati, nel corso di
una affollata manifestazione, per evidenziare le importanti sinergie attivate
tra le due prestigiose istituzioni pubbliche, grazie agli interventi sia del
presidente Tedesco che del professor Edoardo Ales, preside della Facoltà di
Giurisprudenza.
La Convenzione è stata redatta secondo le indicazioni ricavabili dalla disciplina del settore professionale in questione e consentirà ai dottori commercialisti ed agli esperti contabili cassinati, di vedersi riconosciuta la propria professionalità e la propria preparazione nel momento in cui intendessero ntraprendere uno dei corsi di laurea presso la Facoltà di Giurisprudenza: il tutto con l’attribuzione di specifici crediti formativi.
Il presidente Giuseppe Tedesco ha espresso autentico compiacimento per la
stipula della Convenzione che “rappresenta – ha spiegato – non solo un esempio tangibile e concreto di collaborazione virtuosa tra Istituzioni operanti sul territorio ma anche pone le condizioni per un ulteriore, proficuo, momento di incontro tra alta formazione e libere professioni”.
Inoltre, il presidente Tedesco ha sottolineato che “la segreteria dell’Ordine
dei commercialisti e degli esperti contabili del circondario del Tribunale di
Cassino è a disposizione degli iscritti per le informazioni ed i chiarimenti che dovessero ritenere necessari per l’ulteriore e rilevante occasione formativa”.

Condividi