Arrivano i carabinieri ladri di rame abbandonano la refurtiva e fuggono

22 marzo 2011 0 Di admin

Decorsa notte, in Sant’Elia Fiumerapido, i militari della locale Stazione, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, intercettavano un furgone Fiat Ducato i cui occupanti, alla vista dei militari, abbandonavano per darsi a precipitosa fuga nelle campagne circostanti. Il furgone risultava carico di numerose bobine di rame asportate poco prima dallo stabilimento CELMEC sud del luogo. L’immediata battuta, permetteva di rinvenire un’autovettura intestata ad una donna residente a Napoli, presumibilmente utilizzata dai malviventi per portarsi sul luogo, nella quale, venivano rinvenuti vari attrezzi atti allo scasso. Sia gli attrezzi rinvenuti che gli automezzi venivano sottoposti a sequestro per i rilievi del caso. La refurtiva, del valore di 10.000,00 Euro circa, veniva recuperata e restituita all’avente diritto. Indagini in corso.