Fiera dell’agricoltura di Ceprano, tutto pronto per l’inaugurazione

14 aprile 2011 0 Di redazione

E’ tutto è pronto per il taglio del nastro che inaugurerà, alle 14 di domani, la 9a edizione della Fiera dell’Agricoltura di Ceprano. La manifestazione, che ha come obiettivo la divulgazione della cultura agricola in un tempo in cui la modernità sembra aver preso il sopravvento, si arricchisce di edizione in edizione.
La novità di quest’anno, sicuramente apprezzata dai più piccoli (ingresso gratis fino a 12 anni), è costituita dalla massiccia presenza in fiera di stand dedicati ad animali da allevamento e da compagnia. Un asino o un bue, oggi, può essere mostrato ai più giovani solamente attraverso ricerche su internet; nella fiera di Ceprano, Invece, si possono ammirare in carne ed ossa. Animali da soma, utilizzati un tempo per trainare carri o aratri, oggi sostituiti dai più moderni trattori agricoli, trovano posto, l’uno affianco all’altro, come in una ricostruzione di epoche diverse.
Ma non solo, nella “tre giorni” di Ceprano (15, 16, 17 aprile) sarà possibile incontrare anche animali da compagnia come conigli di ogni genere, molte specie di uccelli e pesci, fino ai pulcini e alle galline.
Soddisfazioni assicurate anche per i buongustai dato che tra gli espositori, molti sono quelli che offriranno degustazioni di prodotti tipici di varie zone del centro Italia: salumi, formaggi, mozzarelle, olio, ma anche caffè e liquori artigianali.
Gli ingredienti, quindi, ci sono tutti perché questa edizione confermi i successi delle edizioni precedenti.