35.000 animali uccisi ogni anno per realizzare abiti e giochini erotici in pelle

Potrebbero interessarti anche...

6 Risposte

  1. Jonny Dio ha detto:

    “E’ assurdo che ancora oggi si ammazzino 35.000 tra bovini, cani e gatti ogni anno per realizzare dei giochi e degli abiti
    erotici in pelle”.

    Scusate, ma ci fate o ci siete? Non è che quando si allevano le bestie per fare le bistecche la pelle si butta, e quando si allevano per l’industria pellettiera si butta la carne, quindi o si dice chiaro che non si deve più neanche mangiare carne e lo si motiva, oppure dire che si ammazzano le bestie per fare i giochi è quantomeno strumentale, e denota mancanza di motivazioni più serie
    Io mi preoccuperei un pò di meno delle bestie e un pò di più delle persone, che, nel mondo, vengono ammazzate in misura e frequenza maggiore e per motivazioni meno nobili, tipo il fregargli le cosiddette “ricchezze naturali”, (che sono tali solo perchè fanno arricchire gli amici degli amici), alla fine siamo animali anche noi, e neanche tra quelli che se la passano meglio…

  2. Betti ha detto:

    Caro Johnny, io sono un po’ di parte perchè animalista e vegetariana… ma cmq anche se non lo fossi ti direi che hai perfettamente ragione che l’uomo è un animale, con una piccola differenza dagli altri animali: che lui se non se la passa bene è perchè lo vuole, non perchè glielo impone qualcun altro. Un uomo può essere soggiogato soltanto da un altro uomo della sua specie, quindi cioè che fanno gli uomini è solo esclusivamente una loro scelta, a differenza di quello che fanno gli altri animali non umani. Cerchiamo di non toglierci di dosso la responsabilità, perchè ciò che ci differenzia dagli altri animali è proprio il libero arbitrio.

  3. mant ha detto:

    prendete con le molle questi comunicati!spesso sono caz**e!!! comunque Jonny lei aiuta i meno fortunati o se ne sta seduto comodo davanti ad un pc a farci le romanzine?? perchè a parlare siamo tutti bravi…

  4. Sara Turetta ha detto:

    da sbellicarsi dalle risate! Un genio questo Croce, ha una fantasia imbattibile!

  5. sofia ha detto:

    ciao,ok al comportamento cordiale……..ma in certi casi viene proprio tanta rabbia a sentire tante notizie disumane,dico solo poche cose a riguardo questa notizia,è una cosa deprovevole fare questa carneficina di animali solo per il piacere dell uomo,bisogna fare qualkosa,mi rivolgo a quelli che fanno la legge sugli animali e a quelli che li proteggono,muovetevi a fare delle leggi contro questo perchè è proprio una vergogna.

  6. Homer Racalbuto ha detto:

    si xchè adesso si uccidono le mucche e i manzi x fare i vestiti,tutto quello che rimane cioè le bistecche lo si butta,ma fatemi un piacere,casomai si mangia la carne e la pelle è d'avanzo per fare i vestiti no…ooo?vi ricordo che la pelle dei vestiti è quella di maiale,e mucca,quindi si uccidono per mangiare,poi con quello che rimane si fanno i vestiti e questi accessori,oppure sarebbe meglio buttarla via????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *