Arrestato Ratko Mladic, il generale serbo accusato di genocidio nei balcani

26 maggio 2011 0 Di admin

Il generale serbo Ratko Mladic è stato arrestato dalla polizia serba durante un’operazione segreta condotta di notte vicino Zrenjanin nella Vojvodina. Il generale ricercato dal 1996 per genocidio e crimini contro l’umanità utilizzava un falso nome. La conferma è arrivata dal presidente serbo Boris Tadic dopo l’annuncio dell’arresto sull’emittente televisiva di stato.