Manovra, Mencini: “Nessun successo, parlamento autosospeso”

16 luglio 2011 0 Di admin

Dalla Direzione Psi Roma riceviamo e pubblichiamo:
“L’approvazione della manovra finanziaria in due giorni deve essere considerato solo un fatto eccezionale, dovuto all’emergenza causata dalla speculazione finanziaria in un momento di instabilità politica e debolezza dell’esecutivo”.
Lo afferma in una nota Riccardo Nencini, segretario nazionale del Psi.
“Essere costretti ad approvare una manovra finanziaria con un impatto che peserà soprattutto sulle fasce più deboli della popolazione in sole 72 ore,
e quindi senza alcun dibattito e senza valutare proposte e posizioni alternative, non certifica alcun successo,come è stato sbandierato dalla maggioranza, ma piuttosto l’autosospensione del Parlamento”.