Successo ad Atina Jazz con Wynton Marsalis & at jazz at Lincon Center Orchestra

25 luglio 2011 2 Di admin

Anche quest’anno la manifestazione di Atina Jazz 2011 ci ha stupiti e soddisfatti! Nell’estiva Piazza Marconi ieri sera ha brillato una stella, quella del panorama internazionale del Jazz: Wynton Marsalis. Il trombettista della Louisiana è compositore, strumentista eccelso, “band leader” e educatore acclamato tanto che ha ricevuto dottorati onorari da più di una dozzina di università e college per i suoi programmi di educazione del Jazz at Lincoln Center. Primo e finora unico compositore jazz a essersi aggiudicato il Premio Pulitzer per la musica con “Blood on the Field”, una lunga composizione in chiave jazz che si ispira al lavoro degli afroamericani nei campi di cotone ai tempi della deportazione dall’Africa. Ha prodotto numerosi incisioni tra jazz e musica classica che gli hanno fatto vincere ben 9 premi Grammy Awards.
La stella americana ieri si è esibita con la Jazz at Lincoln Center Orchestra che dirige da 26 anni, confondendosi tra i 15 elementi, guidandoli in maniera silenziosa e concedendo a ciascuno di loro la vetrina ideale.
La tecnica ha lasciato letteralmente attoniti gli appassionati di jazz, per il completo controllo della più ampia varietà dei suoni e dei passaggi più complicati. Sono ricomparsi come in un sogno echi di New Orleans e divertenti ritmi blues. Ieri sera le numerose persone, che sono accorse per non perdersi lo spettacolo del mostro sacro della musica simbolo degli Stati Uniti, hanno potuto godere della straordinaria performance del trombettista, della sua voce e della sua orchestra.

Alba Loretta Ceccon

Foto Alberto Ceccon

[nggallery id=311]