Improvvisa in piazza bancarella di coltelli proibiti, denunciato un polacco

8 ottobre 2011 0 Di admin

A Roccasecca, i carabinieri della locale Stazione deferivano in stato di libertà un 62enne polacco, domiciliato a Frosinone, per porto illegale di armi o strumenti atti ad offendere. L’uomo veniva controllato mentre, in una piazza di quel centro, era intento nella vendita di 17 coltelli del genere proibito esposti su un banco improvvisato. Le armi venivano sequestrate.