Muore a 13 anni mentre gioca a pallone ad Arce, probabile infarto

30 gennaio 2012 0 Di redazione

Stava giocando a pallone, la sua grande passione, quando, oggi pomeriggio, un ragazzo di 13 anni di Arce, si è accasciato al suolo sotto gli occhi dei suoi compagni di squadra, ed è morto. Il dramma si è consumato intorno alle 16 di oggi sul campo di calcio di Arce ed è stato inutile l’intervento dei mezzi di soccorso. Un’ambulanza del 118 lo ha trasportato in ospedale a Frosinone e ci si interroga se i soccorsi siano stati sufficientemente veloci. Del caso se ne stanno occupando le forze dell’ordine direttamente coordinate dalla procura di Cassino che ha disposto l’autopsia per stabilire la causa del decesso
Ermanno Amedei