Basket: BPF Basket Cassino avanti tutta, Frascati sconfitta 85-57

12 marzo 2012 0 Di redazionecassino1

Sono bastati solo 10 minuti per fugare tutte le preoccupazioni palesate in fase di pronostico e per avere la certezza che la gara contro Frascati sarebbe stata una semplice formalità, il punteggio eloquente 85-57 a favore dei padroni di casa è lo specchio fedele della partita che regala alla formazione cassinate la terza vittoria consecutiva nello spazio di soli sette giorni, Riano, Valmontone e appunto Frascati.

A fine gara ha fatto la sua comparsa al centro del parquet lo spumante per festeggiare i 30 punti in classifica ma soprattutto la matematica certezza della raggiunta salvezza alla prima stagione della Divisione Nazionale C, primo obiettivo di questo magnifico gruppo. Ora l’obiettivo diventano i play-off, la posizione attuale ci vede pienamente in corsa per questo traguardo ma le ultime gare Eurobasket, Sam, Fondi, Aprilia in trasferta e Marino, Gaeta in casa daranno il volto definitivo alla griglia della seconda fase in cui la nostra formazione merita l’accesso.

Ancora pieno il palazzetto dello sport di Cassino, primo quarto tirato con le due formazioni molto vicine nel punteggio, pesano nelle gambe dei nostri ragazzi le tossine delle tre gare ravvicinate, Frascati prova a tenere viva la gara e ci riesce chiudendo sotto di un solo canestro da tre 18-15. Secondo parziale decisamente più tonico per i padroni di casa che cominciano a mettere in mostra tutta la voglia di primeggiare, Confessore, Canzano e Simeoli, subito in doppia cifra,  giocano a memoria, i canestri si susseguono e il punteggio prende la via a favore dei locali, + 10 e parziale decisamente favorevole ai biancorossi 20-13 e punteggio fissato sul 38-28. Terzo quarto in cui il coach Porfidia opta per le cosiddette seconde linee, Guida il solo senatore sul parquet e tanti giovani a girargli intorno Tamburrini, Esposito, Strivieri e De Santis con Frascati negativamente passiva, la forbice del punteggio si allunga a dismisura raggiungendo anche i 20 punti di differenza a metà terzo tempo, un fallo antisportivo fischiato a Gugliotta e la tripla di Simeoli chiudono la gara e  sulla sirena il punteggio  aumenta ancora a favore di Cassino +23, 63-40. Ultimo parziale senza storia entra anche l’ultimo dei giovani a disposizione del coach Porfidia, Pantano con la gara che scivola fino alla fine senza ulteriori scossoni con lo spettacolo offerto dalle due formazioni con i tiri dalla lunga distanza, due volte Tizi per Frascati a cui rispondono prima De Santis e poi Guida, 2 per lui con Cassino che tocca il massimo vantaggio +28 che sarà anche la differenza di punteggio tra le due formazioni alla sirena finale, 85-57.

Ottime le percentuali dei cassinati che mettono in mostra le decise individualità dei suoi giocatori di riferimento, Simeoli si conferma ad altissimo livello e si merita il titolo di MPV, 28 punti realizzati in meno di 33 minuti, Roberto per gli amici “Bob” ha già realizzato oltre 400 punti  nei 793 minuti in cui ha indossato la casacca biancorossa, Elia Confessore 18 punti messi a referto segue il nostro Bob a debita distanza avendo realizzato “solo” 332 punti totali, Violo che si conferma utile alla causa con 14 punti senza dimenticare il buon contributo di Guida e Canzano. Per Frascati  solo Giammo’ e Ramos, in due 21 punti, ma la stagione per i castellani vista la classifica è praticamente da dimenticare, unica ma importante consolazione il fatto di dare spazio ai giovani che fanno parte del roster  societario e che potranno tornare utili in futuro.

Sabato prossimo la Banca Popolare del Frusinate Basket Cassino recupera la gara esterna contro l’Eurobasket Roma alle ore 19.00, nella gara di andata Cassino si impose di 16 punti in maniera perentoria, ora i romani seguono i ciociari in ottava posizione indietro di 4 lunghezze, è scontro diretto per la zona play-off, una vittoria darebbe certezze a questo gruppo sempre di più forte, dai ragazzi crediamoci.

Nota a margine ma non meno importante, da questo lunedì e per i prossimi sette giorni il palazzetto si rifà il look, infatti verrà completamente sostituito il parquet gravemente danneggiato dall’alluvione dei mesi scorsi, la società Basket Cassino desidera pubblicamente ringraziare il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio Signor Mario Abbruzzese per lo sforzo profuso per la realizzazione di questo intervento straordinario per dare  un parquet adeguato al palazzetto.

 

BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE BASKET CASSINO: Confessore 18, Pantano 0, Canzano 10, Tamburrini 2, De Santis 3, Guida 12, Esposito 0, Simeoli 26, Strivieri 0, Coach Porfidia

LINEA GAGGIOLI FRASCATI: Ramos 11, Monetti 5, Gugliotta 8, Sperduto 0, Tizi 6, Grossi 3, Fiorentino 6, Giammo’ 10, Ferrante 8, Di Pietro 0. Coach Bocci

PARZIALI: 18-15, 20-13, 25-12,22-17

ARBITRI: D’ELIA ALESSANDRO, VITANOSTRA SAVINO