Sgominata gang di ladri in danno dei tir sull’A1

1 giugno 2012 0 Di admin

Continua incessante l’attivita’ della sezione polizia stradale di Frosinone rivolta al contrasto del crimine in ambito autostradale infatti nella nottata trascorsa gli uomini appartenenti alle due sottosezioni di Frosinone e Cassino sotto la guida dei rispettivi responsabili sost. Comm. Di Giovanni Fabrizio e isp. Sup. Cerilli Giovanni coordinati dal dirigente la sezione polstrada di Frosinone V.Q.A. Dott. Agnifili Bruno procedevano all’arresto di 6 pregiudicati: G.A. di anni 36, F.G. di anni 35, M.A. di anni 35, B.E. di anni 35, B.M. di anni 40 e G.R. di anni 46 tutti di origine napoletana ritenuti responsabili di furto in danno di un autotrasportatore.

Verso le ore 03.20 veniva diramata, a seguito di una telefonata al 113 da parte di una persona che aveva assistito al furto ai danni di un veicolo commerciale parcheggiato nei pressi dell’area di servizio Tevere Ovest, una nota di ricerca di una Fiat Panda di colore blu nonché di un autocarro Iveco 145 che si erano allontanati repentinamente dopo aver asportato della merce ai danni del veicolo commerciale.
Si procedeva cosi’ alla predisposizione di appositi servizi per cui al transito della panda con cinque dei malviventi veniva fermata all’altezza dello svincolo di Frosinone mentre l’autocarro proseguiva la marcia fino al territorio di Cassino dove veniva fermato dagli uomini della sottosezione autostradale di Cassino.

All’interno del mezzo venivano trovati 374 colli di materiale di cancelleria con il marchio “Fila”. Alle successive ore 07.30 si presentava presso gli uffici della sottosezione di Frosinone l’autista del mezzo rapinato, che sporgeva denuncia di furto e che trovandosi nella cabina del mezzo pesante a dormire per il rispetto dei tempi di guida, non si era accorto dell’asportazione.
Dopo le incombenze di rito su disposizione del P.M. di turno venivano arrestati ed associati alle case circondariali di Frosinone e Cassino a disposizione della A.G. competente.