Aggrediscono una cameriera con calci e pugni per rapinarla, due donne arrestate ed una terza denunciata

17 luglio 2012 0 Di admin

Alle ore 00:30 circa, a Latina, in pieno centro, i Carabinieri del NORM del locale Comando Compagnia, hanno arrestato:
S.I. 27enne (donna) residente a Sabaudia, pregiudicata;
A.B. 28enne (donna) residente a San felice Circeo, pregiudicata e la sorella di quest’ultima, una ragazza di 16 anni, residente a Tivoli.
Le tre donne, dopo essersi avvicinate ad una ragazza di nazionalità romena, 24enne cameriera residente a Latina, l’aggredivano con schiaffi e pugni allo scopo di sottrarle la propria borsa. L’immediato intervento dei Carabinieri Operanti, evitava ulteriori gravi conseguenze, arrestando le tre malviventi.
La vittima è stata trasportata presso l’ospedale di Latina, dove è stata riscontrata affetta da ferite al collo e varie escoriazioni al volto, giudicata guaribile in gg.7-
Le due maggiorenni arrestate sono state sottoposte agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo, mentre la minore è stata denunciata in stato di libertà alla competente A.G.