Muore schiantandosi con la moto contro un camion. Ancora una vittima sulla Cassino Formia

3 luglio 2012 3 Di redazione

Era mezzogiorno, questa mattina, quando il destino ha spezzato la vita di Angelo Zallo, 30enne di Selva Cava, Frazione di Ausonia, noto ristoratore perché cooproprietario di un noto locale di Cassino. Il dramma si è consumato sulla superstrada Cassino Formia nel territorio di Ausonia. Il giovane era in sella alla sua moto quando, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, si è shiantato contro un camion. Sul posto gli operatori dell’emergenza sanitaria hanno fatto atterrare anche un elicottero cin cui il centauro, gravemente ferito, è stato trasportato all’Umberto Primo di Roma dove è morto poco dopo il suo arrivo. Angelo Zallo era personaggio noto a Cassino perché comproprietario di un conosciuto ristorante.
Er. Amedei