Picchia la moglie e aggredisce i carabinieri, 60enne di Cervaro condannato a 5 mesi

30 agosto 2012 0 Di redazione

I carabinieri di Cervaro, coadiuvati da quelli di Piedimonte San Germano, ieri sera hanno arrestato un 60enne per “violenza e resistenza a P.U. nonché di atti persecutori (“c.d. Stalking” ).
I militari sono intervenuti presso la casa dell’uomo che, in evidente stato di ebbrezza alcolica, stava minacciando e percuotendo la moglie, mentre cercavano di ricondurlo alla ragione, sono stati aggrediti a loro volta con calci e pugni. Dopo una breve colluttazione i carabinieri sono riusciti a bloccarlo e ad arrestarlo. Espletato le formalità di rito, il 60enne è stato trattenuto presso la camera di sicurezza del Comando Compagnia di Cassino in attesa del rito direttissimo, che si è svolto questa mattina e che si è concluso con la convalida dell’arresto e la condanna alla pena di mesi 5 di reclusione, con pena sospesa.