Cassa integrazione per 50 dipendenti della CMA SRL di Cassino

20 settembre 2012 0 Di admin

Dall’A.S.La COBAS riceviamo e pubblichiamo: La CMA SRL, azienda metalmeccanica di Cassino, che occupa 147 dipendenti ha comunicato ai sindacati territoriali, compreso l’A.S.La COBAS, che farà ricorso alla cassa integrazione ordinaria dal 24 settembre 2012 al 24 dicembre 2012 per 50 dipendenti.

Nella comunicazione dell’azienda, si parla di cig dovuta per una contrazione delle commesse.

A.S.La COBAS ha richiesto alla proprietà un incontro urgente per esperire l’esame congiunto previsto dalla legge 223/91 e intende conoscere i veri motivi che hanno determinato la richiesta di CIGO, visto che ad oggi l’azienda oltre ai propri dipendenti usufruisce di manodopera di lavoratori somministrati e pensionati .

La crisi sta riguardando ogni comparto ma la CMA di Cassino fino ad oggi era l’unica azienda che non aveva fatto ricorso agli ammortizzatori sociali .

Tuttavia ci sorperende il ricorso alla cassa da parte dell’azienda , visto che tutt’ora diversi dipendenti fanno lavoro straordinario compreso il sabato.

Ci auguriamo di incontrare al piu’ presto l’azienda per comprendere!