pubblicato il24 maggio 2013 alle 22:08

Commissione sanità a Sora, Marino Fardelli: “Lodevole iniziativa di controllo e di proposta”

“Che sia pubblica o privata, la sanità attraversa la fase più difficile da quando, nel 1978 è stato creato il Servizio sanitario pubblico. E’ fondamentale evitare la chiusura delle attività sane che garantiscono un buon servizio. Basta tagli lineari, ma mirati alle esigenze di un territorio”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale Marino Fardelli che ha preso parte al tavolo permanente sulla sanità istituito a Sora per salvaguardare le strutture sanitarie del territorio. “La provincia di Frosinone ha subito tagli di posti letto, chiusure di strutture sanitarie e perdita di servizi essenziali oltre che di posti di lavoro. Un’assemblea come quella istituita a Sora può lavorare per la salvaguardia del proprio territorio”. Alla commissione permanente istituita dal comune di Sora,hanno preso parte i sindaci dei comuni del territorio interessato. “Molte strutture ospedaliere in tutta la regione, come nella provincia di Frosinone, – ha dichiarato l’on. Marino Fardelli – sono state chiuse per ragioni economiche più che per modificare l’offerta assistenziale. La sanità ha bisogno di essere riconsiderata in base ad aspetti inerenti la qualità e la sicurezza razionalizzando la rete ospedaliera non solo per numero di posti letto ma valutando popolazione, tipologia di malattie, statistiche e geografia di un territorio”. Per Marino Fardelli, la commissione istituita a Sora “è una lodevole iniziativa di controllo e di proposta che vorrà valutare e intervenire sulle scelte che riguardano la sanità dei nostri comuni. L’intervento comune di tutte le forze istituzionali del territorio farà sì che l’attenzione resti sempre a livelli alti sul futuro della sanità e delle scelte che per essa verranno fatte. ”

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07