Preleva soldi e paga con il bancomat di una 80enne di Rocca d’Evandro, denunciata 54enne

7 agosto 2014 0 Di admin

Aveva approfittato di tutta la fiducia che una 80enne di Rocca d’Evandro, aveva riposto in lei. Una donna, 54enne del posto, che svolgeva il compito di collaboratrice domestica, presso la casa dell’anziana, si impossessava del bancomat di questa, con relativo codice PIN, con il quale eseguiva, dal mese di luglio numerosi prelievi e pagamenti, per un importo complessivo di ben 6.734 euro.

L’anziana, non trovando più il proprio bancomat, ma soprattutto insospettitasi degli insoliti e corposi movimenti di denaro dal suo conto corrente, provvedeva a denunciare il tutto ai Carabinieri della locale Stazione, i quali, raccolta la denuncia, avviavano una serie di riscontri. Riscontri che permettevano di raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei confronti proprio della 54enne, la quale è stata deferita in stato di libertà. Adesso la donna dovrà rispondere del reato di furto ed appropriazione indebita.