Prima minaccia di accoltellare giovanissimi, poi va a prendere un aperitivo, 42enne denunciato a Latina

Prima minaccia di accoltellare giovanissimi, poi va a prendere un aperitivo, 42enne denunciato a Latina

21 gennaio 2015 0 Di admin

Brandendo un coltello minaccia di uccidere adolescenti prima dell’aperitivo. E’ la pericolosa stranezza di un 42enne di Latina arrestato oggi dagli agenti della Squadra Volante.

Gli uomini della Questura di Latina, coordinati dal Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato Angela Leone, alle 11,50 sono intervenuti in Piazza della Libertà a su segnalazione di alcuni giovanissimi, di età compresa tra i 14 e i 16 anni, che riferivano di essere stati avvicinati da un energumeno che, brandendo un coltello di grosse dimensioni, si divertiva a spaventarli a morte. Gli agenti hanno subito ricevuto una sommaria descrizione dell’autore dei gravi fatti narrati, il quale si era nel frattempo allontanato, rintracciandolo in un vicino bar mentre era tranquillamente intento a gustarsi un cocktail. Lo stesso, A.P. 42 anni, ben noto agli operanti in quanto gravato da numerosi pregiudizi di polizia per reati contro il patrimonio e contro la persona, è stato quindi condotto presso gli Uffici della Questura e denunciato, con conseguente sequestro del coltello utilizzato.

Foto repertorio