Pestano due ragazzi di Terracina per rapinare il telefonino, arrestati tre marocchini ed un italiano

2 marzo 2015 0 Di admin

Hanno aggredito e pestato due giovanissimi di Terracina per rapinare loro un telefono cellulare. E’ accaduto questa notte nella città pontina e protagonisti dell’aggressione sono stati L. A., 26enne, A. I., 20enne, D. M. 21enne di origini marocchine e V. D., 19enne, tutti residenti a Terracina. Il gruppo dopo aver avvicinato con un pretesto due giovani, li hanno aggrediti con calci e pugni, impossessandosi del telefono cellulare di uno dei due.

I malcapitati sono stati trasportati, successivamente, presso il pronto soccorso per curare le gravi ferite riportate al volto e al capo. I carabinieri, invece, non hanno tardato ad individuare gli aggressori e ad arrestarli per rapina e lesioni personali in concorso.

Er. Amedei