Disoccupato telefona al 113 per minacciare di incendiare il suo ex cantiere di lavoro, denunciato

Disoccupato telefona al 113 per minacciare di incendiare il suo ex cantiere di lavoro, denunciato

20 agosto 2015 0 Di admin

Ha telefonato al 113 di Frosinone minacciando di voler incendiare il cantioere edile di Roma dove lavorava fino ad alcuni mesi fa. Si tratta di un58enne di Veroli che questa mattina, nella disperazione dovutra alla disoccupazione e al mancato pagamento di alcune spettanze, ha pensato male di alzare la cornetta del telefono e raccontare all’operatore della polizia le sue intenzioni. Con una seconada telefonata, poi ha anache minacciato di volersi recare armato nello stesso cantiere per colpire l’ex datore di lavoro. L’operatore del 113, quindi, ha fatto scattare le indagini. Gli agenti hanno identificato il chiamante, identificandolo, rabbonendolo, ma denunciandolo per procurato allarme.
Er. Amedei