Sequestrata parte dello Stadio del Latina Calcio, denunciato dirigente comunale

Sequestrata parte dello Stadio del Latina Calcio, denunciato dirigente comunale

11 agosto 2015 0 Di admin

L’ampliamento dello Stadio Francioni di Latina non rispetterebbe le previsioni urbanistiche del piano particolareggiato e per questo i carabinieri lo sequestrano. Si tratta del basamento in cemento, predisposto per ampliare la gradinata già esistente; lavori autorizzati dal dirigente comunale senza rispettare lo strumento urbanistico e per questo, oltre ai sigilli, il dipendente comunale è stato denunciato per abuso d’ufficio. Il sequestro riguarda la zona retrostante della tribuna est.
Il P.M. Miliano, in considerazione del fatto che la struttura interessata è destinata a soddisfare un interesse collettivo, ha subordinato il sequestro dell’area della sola tribuna, oggetto di parziale smantellamento, al compimento di lavori di messa in sicurezza dell’area interessata attraverso il ripristino dei luoghi, da compiersi entro 30 giorni.