pubblicato il19 febbraio 2016 alle 10:26

Rifiuta di pagare, ma viene picchiata dal parcheggiatore abusivo. Arrestato dai carabinieri

Casal di Principe – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, nella giornata di ieri, hanno tratto in arresto, per tentata estorsione, Conte Giuseppe, cl. 86, del posto. L’uomo, è stato bloccato dai militari dell’Arma subito dopo aver aggredito una 40enne, nigeriana, che si è rifiutata di pagare, il parcheggio.

In particolare la donna, dopo aver parcheggiato la propria auto nei pressi del mercato settimanale in via Sondrio, è stata avvicinata dal Conte che, vistosi rifiutare il pagamento del parcheggio abusivamente richiesto, ha inveito prima verbalmente e poi fisicamente contro la donna tirandola per i capelli e colpendola con vari pugni al volto. Immediatamente dopo l’azione delittuosa ha tentato di darsi alla fuga. I Carabinieri, nel frattempo giunti su richiesta della vittima, dopo un breve inseguimento, a piedi, hanno bloccato e tratto in arresto il CONTE.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07