pubblicato il19 aprile 2016 alle 22:39

Minaccia di darsi fuoco in Comune, 50enne denunciato per interruzione di pubblico servizio

Dopo le indagini svolte dalla squadra informativa del commissariato di polizia è scatta la denuncia. L’uomo rischiava l’arresto

Cassino – E’ stato denunciato per interruzione di pubblico servizio il 50enne che questa sera ha minacciato di darsi fuoco nel corso del consiglio comunale di Cassino. Le indagini svolte dalla squadra informativa del commissariato di polizia Cittadino diretto dal vice questore Nicola Donadio hanno valutato la dinamica dell’accaduto e, considerando anche il numero di persone messe in pericolo dal gesto che l’uomo minacciava di compiere, era stato ipotizzato anche l’arresto per reati ben più gravi. Poi si è deciso per la denuncia a piede libero. L’assise civica è stata rinviata a Giovedì alle 14.

faccedivita.it

articolo precedente

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags:



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07