pubblicato il6 aprile 2016 alle 18:13

Picchia e sottrae il telefonino alla ex di Fumone, 42enne di Anagni denunciato

FumoneAtti persecutori e rapina, questi i reati contestati ad un 42enne di Anagni dai carabinieri della compagnia di Alatri  comandati dal capitano Antonio Contente  che hanno indagato sui comportamenti assunti dall’uomo nei confronti della ex fidanzata 28enne di Fumone. I due si erano lasciati ma lui evidentemente non si era rassegnato. Dopo una serie di condotte persecutorie che ormai andavano avanti da tempo, lunedì scorso, presso l’abitazione della ragazza, dopo un violento diverbio finito alle mani provocandole anche delle lesioni personali, l’uomo le ha portato via con violenza il telefono cellulare. I militari intervenuti hanno recuperato il telefonino durante la perquisizione eseguita presso il domicilio dell’uomo. Quindi è scattata la denuncia anche per rapina oltre di per atti persecutori.

 

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07