pubblicato il30 dicembre 2016 alle 20:24

Attraversa il Mediterraneo e muore soffocato dal vomito a San Vittore del Lazio

San Vittore del Lazio – Timori questa mattina a San Vittore del Lazio quando un 30enne del Ghana, richiedente lo status di rifugiato politico, è stato trovato morto dopo spasmi e vomito.

Ipotizzando che si trattasse dì una malattia infettiva, i dieci condomini connazionali sono stati sottoposti a profilassi.

L’ispezione cadaverica avrebbe ricondotto la morte a soffocamento da vomito causato da una ischemia. Simon, così si chiamava ed era diventato padre da alcuni mesi.

La figlia e la moglie vivono a Milano e lui, per raggiungerle, aveva attraversato il Mediterraneo con un barcone di disperati, scampando alla traversata ma morendo affogato sulla terra ferma a San Vittore del Lazio.

Del caso se ne stanno occupando i carabinieri del colonnello Giuseppe Tuccio.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07