pubblicato il27 gennaio 2017 alle 20:52

Ferentino- Lezione di arte musiva alla scuola media Giorgi-Fracco

Si è svolto nella mattinata di oggi, presso l’Aula Magna della scuola media Giorgi-Fracco del II Istituto comprensivo, il II Seminario sull’Arte musiva, organizzato dal professor Andreino Calabrese, dalla professoressa Paola Evangelisti, dall’insegnante Fiorella Colini e dal signor Franco Cecchetti.

faccedivita.it

Si tratta di una delle attività previste nel progetto di valorizzazione del patrimonio storico architettonico che il Gruppo Archeologico Volsco sta proponendo al I e al II Istituto comprensivo della città di Ferentino.

Il progetto biennale prevede la realizzazione di un corso formativo, a cui parteciperanno le classi quinte degli Istituti Comprensivi per la realizzazione di un mosaico di Sant’Ambrogio, che verrà collocato in via Acropoli, alla fine del prossimo mese di maggio.

Hanno partecipato alla manifestazione il sindaco Antonio Pompeo, l’assessore alla pubblica istruzione Francesca Collalti, i consiglieri Lucia Di Torrice, Pier Gianni Fiorletta, Stefania Timi, Piera Dominici, il dirigente del II istituto comprensivo Salvatore Laino e del I comprensivo Maria Teresa Valeri, il sacerdote emerito della Cattedrale don Luigi Di Stefano, suor Liliana dell’ordine francescano “Madre Caterina Troiani”, suor Amata dell’ordine delle Clarisse, l’archeologica dott.ssa Emanuela Caserta e l’archeologa dottoressa Teresa Pallagrosi.

“Crediamo vada sottolineata la validità e l’importanza di questo progetto – hanno spiegato il sindaco Antonio Pompeo e l’assessore Francesca Collalti – si tratta di una iniziativa che valorizza le qualità dei ragazzi, sviluppa il loro senso artistico e, allo stesso modo, promuove la nostra storia e la nostra cultura”.

Il sindaco Pompeo inoltre ha aggiunto: “Attraverso queste attività i ragazzi potranno apprezzare ancor di più il grande valore della nostra tradizione storica e monumentale, impegnandosi a tutelarli e promuovendo questo valore anche ai loro coetanei”.

Conclusione affidata al dirigente del II Istituto comprensivo Salvatore Laino che ha sottolineato la validità del progetto di arte musiva ha ringraziato il Comune di Ferentino per l’impegno che mette nel promuovere l’azione e il lavoro delle istituzioni scolastiche, dunque la crescita dei ragazzi.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07