Droga nel circolo ricreativo, il questore dispone la chiusura per sette giorni

Droga nel circolo ricreativo, il questore dispone la chiusura per sette giorni

6 aprile 2017 0 Di admin

Cassino – Un altro locale chiuso dalla questura di Frosinone a Cassino perché sospettato essere luogo di spaccio di droga. Si tratta di un circolo ricreativo a Sant’Angelo.

Nella nota della questura si legge: “La chiusura  dell’attività, disposta per un periodo pari a 7 giorni, per motivi di ordine e sicurezza pubblica, è scaturita in seguito ad un’intensa attività di polizia finalizzata al contrasto dello spaccio disostanze stupefacenti, quando all’interno del locale furono rinvenute alcune dosi di hashish e marjuana, in possesso del gestore e dei soci- avventori.

Da accertamenti effettuati è emerso inoltre che il circolo sarebbe stato eletto quale luogo abituale di ritrovo per il consumo di droga dei soci stessi.

L’adozione dell’atto – conclude la nota – vuole essere un chiaro segnale per chi, anche nell’esercizio di un circolo ricreativo, non rispetta le regole o non si adopera per farle rispettare, nonché la risposta puntuale della Polizia di Stato al bisogno di sicurezza dei cittadini”.