Iscrizioni medicina e odontoiatria
pubblicato il21 aprile 2017 alle 13:57

Pocho il cane antidroga “tascabile” odiato dagli spacciatori di Cassino – IL VIDEO

Cassino – La testardaggine del cane antidroga tascabile Pocho ha permesso di scovare in un giardinetto di Cassino, il magazzino di uno spacciatore.

Pocho, piccolo, ma capace di scavare come un “bobcat”, ha condotto gli agenti del commissariato di Cassino diretti dal vice questore Alessandro Tocco, fin alla buca in cui erano interrati 50 grammi della sostanza stupefacente.

I controlli antidroga con l’unità cinofrila, sono scattati di primo mattino nelle scuole della città martire e nei luoghi frequentati dai giovani.

Giunto nel quartiere fossa dei serpenti, il fiuto di Pocho lo ha portato a scavare con insistenza e testardaggine sotto ad un cespuglio rinvenendo l’involucro con la droga.

Pocho sembra essere un’arma formidabile odiato dagli spacciatori.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07